Archeomare

ESPLORA. CONOSCI. CONSERVA.

Prova l’emozione di esplorare i fondali marini affiancato da archeologi subacquei e diventa un protagonista di ArcheoMare.
Prendi parte all’unica ricerca archeologica subacquea del Lazio!

ArcheoMare è aperto a tutti: Archeologi, Studenti e Volontari Subacquei.

archcornice2

PROGETTO

ArcheoMare è il progetto di Ricerca archeologica subacquea promosso da L’Uomo e il Mare con la concessione della Soprintendenza Archeologia del Lazio e dell’Etruria Meridionale.
Abbiamo operato dal 2015 a Le Guardiole, Santa Marinella e dal 2017 siamo in missione nel sito sommerso de I GrottiniSanta Severa.

  archcornice1-14-40-24

PROTAGONISTI

Il progetto è diretto dal Dott. Francesco Massimi e la responsabilità scientifica è affidata al Prof. Giuseppe Fort. Gli archeologi e i volontari subacquei sono supportati dal team degli istruttori ESA de L’Uomo e il Mare, incaricato di curare gli aspetti logistici e di sicurezza, necessari al corretto svolgimento delle operazioni.

 archcornice3

OBIETTIVO

L’obiettivo del progetto è la raccolta dei dati scientifici attraverso l’individuazione, la documentazione e la difesa delle evidenze archeologiche, al fine di estendere il vincolo di tutela a mare e impedire la distruzione del sito sommerso dovuta a molteplici fattori.

RICERCA archeologica subacquea

  • Raccolta di informazioni sul sito.
  • Ricognizione e rilevamento nell’area prescelta.
  • Uscite di 4 ore previste per il sabato o la domenica, secondo il calendario stabilito con la Soprintendenza Archeologia del Lazio e dell’Etruria Meridionale e le condizioni meteo marine.
  • Supporto logistico in mare e a terra, atto a venire incontro alle esigenze e alla sicurezza dei partecipanti.
  • Pubblicazione dei risultati della ricerca attraverso un libro, un cd di fotografie digitali e un video delle ricerche subacquee effettuate.